La larga strada principale offre una visione magnifica della cittadina Zäheringen dalla tipica forma rettangolare, la quale è ora un capolavoro barocco che nel 17/18esimo secolo sostituì l’allora tardogotico. La ricostruzione dopo il grave incendio del 1416 fu imposta in pietra, come pure obbligatoria fu la costruzione delle arcate.
Ogni casa racconta una sua storia personale, come per esempio l’hotel « Schwarzen Adler » che è il più vecchio della città. La sua costruzione è il risultato della fusione di due edifici del 16esimo secolo ed è subito riconoscibile tramite la sua insegna in ferro battuto che rappresenta un’aquila. Da notare che le insegne di tutta la città devono obbligatoriamente avere un aspetto sobrio e che sono assolutamente proibite quelle luminose.